NEWS:
Confartigianato Imprese Sardegna annuncia il rinvio del sistema di Appalti Digitali
Economia
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Marzo 2014 12:22

 

AVCP2

Slitta al primo Luglio l’entrata in vigore del sistema di verifica telematica degli appalti pubblici dell’Autorità di Vigilanza, l’ AVCPass, che dovràverificare i requisiti di partecipazione delle imprese alle gare di importo pari o superiori a 40.000 euro. Un ritardo imposto dai problemi riscontrati nella piattaforma informatica, che avevano creato disagi alle imprese partecipanti ed alle stazioni appaltanti e messo a rischio il funzionamento dell’intero mercato degli appalti. Grazie al differimento di data, l'Autorità per gli Appalti Pubblici,ìavrà più tempo per eliminare i problemi alla piattaforma informaticamentre le imprese avranno quantomeno a disposizione alcuni mesi per adeguarsi alla normativa. Ad adeguarsi dovranno essere anche gli enti terzi, quali Equitalia o il Ministero della Giustizia, che devono rilasciare le necessarie certificazioni, ma non sono ancora strutturati a livello informatico per l’invio della documentazione richiesta. Confartigianato sottolinea come, ancora una volta, è l’impresa che si deve sostituire alla Pubblica Amministrazione andando a recuperare fisicamente di documenti cartacei; sono arrivate, inoltre, segnalazioni di problemi con procedimenti già avviati tramite piattaforma online, che ora non si sa come verranno gestite. L’incertezza rischia di far crescere l’eventualità di contenziosi tra PA e imprese, pertanto Confartigianato Imprese Sardegna si augura una corretta e precisa informazione da parte delle istituzioni sull’utilizzo del ACVPass.

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Marzo 2014 15:03
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie