Droga a bordo, in arresto due ogliastrini
Cronaca
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Marzo 2014 10:12

droga

 

Rimangono in arresto i due autotrasportatori ogliastrini fermati sabato al porto di Arbatax con a bordo 50 chili di marijuana. Si tratta di Sergio Tegas, 36 anni, di Perdasdefogu e Giuseppe Piroddi, 57 anni, di Lanusei. I due fermati rimarranno entrambi in carcere, come disposto dal gip Nicola Clivio, nonostante Tegas pare si fosse assunto da subito la responsabilità del carico, diviso in tre borsoni nascosti nella cabina della vettura ed equivalente ad un valore di 400mila euro. L’arresto è avvenuto sabato mattina alle ore 5,30 nel molo di levante,per  mano dei carabinieri di Tortolì guidati dal maresciallo Marcello Cangelosi, non appena la vettura di proprietà di Piroddi è sbarcata dalla nave Athara proveniente da Civitavecchia. In fase di interrogatorio Piroddi, difeso dagli avvocati Fabrizio Demurtas e Salvatore Zito ha risposto alle domande del gip, mentre Tegas, assistito dall’avvocato Francesco Serrau, si è avvalso della facoltà di non rispondere. 

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Marzo 2014 10:15
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie