“I segreti della longevità”: a Villagrande Strisaili i volti dei centenari (e non solo) nella mostra del fotografo di cinema Romolo Eucalitto
Top News
Scritto da Administrator   
Giovedì 18 Febbraio 2016 10:11

 

VILLGRSTR locandina mostra

La mostra fotografica sarà inaugurata venerdì 19 febbraio, ore 16.30, presso l’aula consiliare del centro ogliastrino

 

Venerdì 19 febbraio, alle ore 16.30, presso l’aula consiliare di Villagrande Strisaili, si svolgerà l’inaugurazione della mostra fotografica dell’autore Romolo Eucalitto dal titolo “I segreti della longevità”, realizzata nell’ambito delle attività del progetto “Il segreto della longevità”, cofinanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna, bandi 2015 - settore “Sviluppo locale e edilizia popolare locale”.

All’inaugurazione partecipano Antonello Cabras, presidente della Fondazione Banco di Sardegna, il sindaco Giuseppe Loi e l’autore degli scatti Romolo Eucalitto.

Il fotografo di cinema Romolo Eucalitto (che lavora nei set dei film di Carlo Verdone e Ferzan Ozpetek) immortala in una serie di scatti in bianco e nero gli anziani di Villagrande Strisaili, testimonianza vivente di un segreto che affonda le radici nel cuore della Sardegna. Uno stile di vita semplice, un territorio incontaminato e cibo genuino: è qui, più che altrove, che la longevità trova la sua massima espressione. Gli anziani del paese, tra i quali cinque centenari, hanno posato davanti alla macchina fotografica in contesti abituali come la famiglia, il tempo libero e il lavoro.

Il progetto è parte di un percorso di studio, ricerca e valorizzazione, promosso dall’Amministrazione comunale di Villagrande Strisaili e volto a promuovere il territorio puntando su uno degli aspetti che maggiorante lo caratterizza: la longevità. Villagrande e Villanova Strisaili, detengono infatti il primato mondiale della longevità maschile, un riconoscimento che rappresenta motivo d’orgoglio per l’intera Sardegna.

Secondo recenti studi è proprio la qualità dell’alimentazione, storicamente basata su alimenti semplici, locali e tipici, naturalmente privi di conservanti e di additivi, insieme a svariati fattori genetici e socio-culturali, a rendere Villagrande Strisaili la terra della longevità. Tale risultato ha portato nel 2013 all’istituzione di un Centro Internazionale di studi sulla Salute e Longevità umana per l’approfondimento e lo studio di questa eccezionale caratteristica degli abitanti del paese diretto dalla dott.ssa Anna Rita Usai e da Simona Rubiu.

Villagrande e Villanova Strisaili si trovano proprio all’interno di una delle cosiddette “blue zones”, ossia quelle aree demografiche e/o geografiche del mondo in cui le persone vivono più a lungo della media che in Italia si trova nella nostra isola, in una area che comprende Barbagia e Ogliastra.

Tale definizione si deve al demografo francese Michel Poulain e al medico sardo Gianni Pes. Le aziende del territorio ancora oggi lavorano la terra con metodi antichissimi e allevano i capi di bestiame allo stato brado, tecniche che rendono i prodotti della terra e quelli trasformati particolarmente salutari e dei veri capolavori di sapore.

Il Comune di Villagrande Strisaili si è dunque attivato per tutelare e valorizzare il ricco paniere di prodotti tipici locali, attraverso un lungo percorso di studio che ha coinvolto gli operatori locali volto al riconoscimento delle Denominazioni Comunali di Origine (De.C.O.). L’Amministrazione Comunale ha individuato quei prodotti che, per la loro tipicità locale e per il forte legame con l’eccezionale longevità della comunità villagrandese, sono motivo di particolare interesse pubblico e, come tali, meritevoli di valorizzazione.

 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie