Comunali 2014. Affluenza alta a Tortolì e Villagrande
Politica
Scritto da Administrator   
Lunedì 26 Maggio 2014 10:18

 

urneelettorali

La Sardegna ha chiamato alle urne, per le comunali del 25 maggio, 18 comuni. L’affluenza generale segna un calo di circa sei punti percentuale rispetto alle precedenti consultazioni comunali, passando da un 71,3% ad un 65,7%. In questo panorama, l’Ogliastra si colloca, insieme a Sassari, Oristano, Carbonia-Iglesias e Medio-Campidano tra i risultati più positivi per quanto riguarda la partecipazione elettorale, superando la soglia del 60%, (più precisamente 67,26%). Qui, tra 23 comuni interessati dal voto la maglia nera per la partecipazione va a Baunei e Elini, fermi rispettivamente ad un 15,66 e un 17,69 percento di votanti. Percentuali di partecipazione fortemente positive, invece, a Tortolì e Villagrande Strisaili, gli unici paesi in cui l’affluenza ha superato la soglia del 60%. A Tortolì, i 6673 votanti registrati alle ore 23, corrispondente al 69,07% degli aventi diritto, sono un record rispetto al 39% delle scorse elezioni. Previsto per le ore 14 lo spoglio. A Villagrande Strisaili, l’affluenza è stata del 63,44%, decisamente bassa rispetto all’82,10% delle scorse elezioni, ma sempre di gran lunga oltre la media provinciale. A Villagrande i numeri danno vincente Giuseppe Loi, eletto con una lista unica. 

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Maggio 2014 10:21
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie