Chissà se la Provincia e i Carabinieri al loro dovere vengono meno..
Editoriale
Scritto da Administrator   
Giovedì 15 Settembre 2011 08:44

corpo umano Il corpo umano ha un sistema di controllo contro l’invasione di germi patogeni che lo rendono una macchina quasi perfetta. Quando il sistema immunitario entra in crisi siamo in presenza di una patologia, per cui è necessario intervenire con azioni straordinarie, come i medicinali o in casi estremi la chirurgia. La società si modella un po’ allo stesso modo con con un sistema di norme che andrebbero rispettate e organizzando dei sistemi di controllo delle anomalie che consentono di difendere i cittadini.

Guardiamo ora la nostra cittadina e tutto ciò che sta accadendo ultimamente. Il nostro giornale si è occupato spesso di scarichi fognari, documentandone lo scarico diretto al fiume, e solo di pochi giorni fa la scoperta, il segreto di Pulcinella, direi, che il depuratore consortile scarica regolarmente i suoi reflui a mare, all’interno del porto. Ogni tanto si segnala la scoperta di una qualche discarica e non possiamo nascondere la meraviglia perché tutto intorno a Tortolì, soprattutto nell'area industriale, le discariche brulicano, sia di rifiuti urbani che di gomme usate o rottami di ogni tipo. Le strade sono invase da rifiuti di ogni genere e ormai siamo talmente assuefatti da manifestare meraviglia solo se troviamo un luogo normalmente pulito. Saremmo, per esempio, curiosi di vedere cosa accade alle acque utilizzate per il lavaggio degli inerti, o altri impianti industriali, se hanno sistemi di depurazione adeguati, cosa di cui dubitiamo fortemente, o se si scarica allegramente dove capita, cosa che allo stato ci sembra più plausibile.

Chi dovrebbe tutelarci? Che fa il nostro sistema immunitario? Che fanno le amministrazioni, iniziando da quella comunale ma soprattutto quella provinciale che ha competenza specifica in materia di ambiente, discariche, autorizzazioni e controlli? Ma, in carenza di questi cosa fanno la polizia, i carabinieri, la guardia di finanza, il corpo forestale e la polizia municipale? Cosa fanno, di grazia, oltre a fare qualche multa per divieto di sosta, controlli con l’etilometro e toglierci qualche punto dalla patente, oppure prendersela con qualche capro espiatorio che paga per tutti mentre le situazioni che mettono davvero a repentaglio la salute dei cittadini sembra godano di qualche salvacondotto? Ci piacerebbe sapere quante sono, a Tortolì e in tutta l’Ogliastra, le unità dedite al controllo delle anomalie, e sapere cosa fanno, visto che loro dovrebbero essere la garanzia del rispetto delle regola da parte di tutti.

La nostra società è come un corpo umano invaso da malattie di ogni tipo per carenza di funzionamento del sistema immunitario, le medicine, amare ma necessarie, non vengono più somministrate e ci si limita ad azioni placebo. Un corpo così è destinato a morire.

Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Settembre 2011 08:49
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie