NEWS:
Inaugurazione del nuovo tratto della SS 125: da oggi Tortolì sarà più vicino al capoluogo sardo
Evidenza
Mercoledì 20 Marzo 2013 10:02

 

ss125capoboiQuesta mattina alle ore 11,30 ci sarà la cerimonia di apertura al traffico del nuovo tratto della SS 125 “Orientale Sarda” dallo svincolo di Capo Boi allo svincolo di Terra Mala, dove è previsto l'asfalto drenante.
Per chi decide di evitare il tortuoso tratto di Campu Omu e seguire il percorso attualmente disponibile della nuova SS 125 da oggi potrà contare su una distesa di asfalto di oltre sei chilometri fra gallerie e viadotti: il 2° lotto, tronco II della variante alla statale 125, presso l’imbocco nord della galleria “Murtineddu”, il tunnel più lungo della Sardegna dotato di sofisticati mezzi antincendio e di soccorso per la sicurezza degli automobilisti con ingresso presso lo svincolo di Santu Lianu sulla strada statale 554 bis al km 7,800, nel Comune di Quartu Sant’ Elena (CA). Alla cerimonia presenzieranno il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna Ugo Cappellacci, il Presidente della Provincia di Cagliari Angela Maria Quaquero, il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda, il Vice Sindaco del Comune di Quartu Sant’Elena Fortunato di Cesare, il Capo Compartimento Anas per la Sardegna Oriele Fagioli, il Presidente della Todini Costruzioni Generali SpA Luisa Todini e l’Amministratore Unico di Anas Pietro Ciucci.
Un importante azione per il superamento del divario infrastrutturale e per perseguire la continuità territoriale interna tra i territori della Sardegna, e sicuramente un passo in avanti per noi ogliastrini che da oggi saremo decisamente più vicini al capoluogo sardo. Quello che conta ora è garantire la sicurezza in questo tratto di strada troppo spesso teatro di numerose tragedie, un drammatico bilancio che chiede di essere fermato

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Marzo 2013 11:00
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie