Tortoweekend Politica. Cancellieri si appella al partito del nonvoto: “Votate, votate, votate”
TortoWeekend
Venerdì 22 Febbraio 2013 21:55

 

 

cancellieriNel giorno in cui si spargono voci che parlano di un astensionismo al 25% e a meno di 48 ore dall’apertura dei seggi, il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri si appella agli italiani perché non disertino le urne.

“Votate, votate, votate perché attraverso il voto si esprime la libertà e la democrazia” – dice nel corso di una conferenza stampa al ministero, indetta per specificare le modalità in cui verranno diffusi i dati dalle sezioni – a partire dalle 15 di lunedì 25. “Mi piace pensare che anche ogni astensionista abbia una sua idea, una sua opinione, un suo intento”, ha detto, prima di ricordare che “tra l’altro si può anche andare alle urne e non esprimere nessuna preferenza su coalizioni, partiti e candidati nella scheda elettorale”.

Si è mostrata preoccupata per le previsioni meteorologiche avverse, ma ha pure rassicurato sull’efficienza delle prefetture, tutte allertate “in modo tale che, in coordinamento con i comandi dei vigili del fuoco, siano pronte a intervenire per consentire e garantire agli elettori l’accesso ai seggi”.

Il Ministro ha voluto tranquillizzare anche e soprattutto sul paventato rischio brogli: “Noi siamo una casa di vetro. Il Viminale vuole che tutto quanto avviene sia fatto con chiarezza, alla luce del sole… Rifugge da noi ogni minima idea di broglio. L’impegno è massimo e totale perché tutto avvenga nel massimo rispetto della legge”.

Su Twitter intanto continua a circolare l’hashtag #novoto, utilizzato dai sostenitori dell’astensionismo come da chi pretende o cerca di far cambiare a chi ha già scelto che domenica e lunedì non si recherà al seggio.

(Fonte Elisa Gianni, Squer.it)

Ultimo aggiornamento Sabato 23 Febbraio 2013 09:55
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie