Tortweekend Arte. Klee in mostra: attidudine al colore made in Italy
TortoWeekend
Venerdì 01 Febbraio 2013 15:27

kleePaul Klee e l’Italia, questo il titolo della mostra che sarà inaugurata il 9 ottobre presso la Galleria Nazionale d’Arte moderna e contemporanea di Roma, che sarà possibile visitare sino 27 gennaio 2013.

I dipinti presenti all’esposizione ricostruiscono e si concentrano sull’influenza che le numerose visite in Italia del pittore tedesco Paul Klee, ebbero sulla sua produzione e ispirazione artistica.

Collega ed amico di Wassily Kandinsky, Klee amava moltissimo l’Italia ed ebbe modo di visitarla ben sei volte tra il 1901 e 1932, affascinato dall’idea di vivere epifanie artistiche come quelle di Goethe e Burckhard. Tele che rappresentano circa quarant’anni di produzione suddivise in quattro approcci differenti all’Italia: la fase di studio dell’arte classica nei primi anni del Novecento, il confronto con il futurismo negli anni Dieci, le vacanze durante gli anni Venti e la ricreazione nostalgica di quel Sud mediterraneo, divenuto per lui il luogo di massima ispirazione.

Un tratto, quello di Klee, che si reinventa irrequieto: tele che esplorano quindi il rapporto tra armonie geometriche e accostamenti cromatici, altre che invece si concentrano sulla disposizione di elementi simbolici essenziali, secondo un’ estetica a volte ordinata a volte istintiva. Dipinti che sono la risultante della confluenza dell’espressionismo, del cubismo, del surrealismo, in cui domina il rigore della scuola del Bauhaus oppure da cui scaturisce un’attitudine assoluta ed entropica per il colore.

Nell’arte di Klee sono inoltre presenti elementi dell’estetica futurista, come la centralità del tema architettonico e il dinamismo delle forme: analizzati e rielaborati in funzione del proprio linguaggio astratto (Astratto-guerresco, 1914 e Composizione urbana con finestre gialle, 1919). Un percorso artistico articolato in cui l’insight finale delle opere si fonda sulla percezione del colore, la riflessività e la rielaborazione da parte di una sensibilità sempre capace di declinarsi in maniera polimorfa. Klee.

Orari di apertura martedì – domenica dalle 10.30 alle 19,30

Chiusura il lunedì

Biglietti ingresso intero: euro 12,00

museo e mostra

ridotto: euro 9,50 (cittadini dell’unione Europea di età compresa tra i

18 e i 25 anni; docenti delle scuole statali dell’Unione Europea)

ridotto speciale solo mostre: euro 7,00

 

 

Scritto da

Luigi Paolicelli, cultura

 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie