Tortoweekend Esteri. Pakistan, uccisa una giovane cristiana con un colpo alla testa
TortoWeekend
Venerdì 28 Dicembre 2012 15:33

 

CristianiPakistanUn colpo di pistola alla nuca. Così è stata uccisa nella sua abitazione una giovane cristiana pachistana da uomini sconosciuti. Il nuovo episodio di violenza, i cui contorni sono ancora da chiarire, potrebbero far pensare a un ennesimo episodio di violenza a sfondo religioso. Secondo quanto scrive la tv indiana Ndtv, a trovare il corpo della ragazza nella sua casa a Brewery Road a Quetta, nel Beluchistan (provincia sud-occidentale del Paese), sarebbe stato il fratello. Le forze dell'ordine hanno annunciato di avere aperto un'inchiesta e che stanno indagando sul movente.

Qualora fosse confermata la matrice religiosa dell'omicidio si allungherebbe ulteriormente la lista dei cristiani uccisi ogni anno nel mondo. Una lista che quest'anno ha toccato "quota 105 mila vittime", secondo il sociologo Massimo Introvigne - coordinatore dell'Osservatorio della libertà religiosa in Italia. Ciò significa "un morto ogni 5 minuti", continua Introvigne che parla di proporzioni "spaventose".

 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie