NEWS:
Progetto DIART: Aperto il Bando di Concorso sulla tessitura sarda e tunisina. Cooperazione euromediterranea in Ogliastra
Cronaca
Venerdì 09 Novembre 2012 17:43

 

 

Proposte Logo Diart-03 DEF piccoloPrende il via il Progetto DIART Le Dialogue Interculturel à travers l’Art du Tapis, progetto finanziato dalla Commissione Europea, Delegazione UE in Tunisia, a valere sul Programma EuropeAid Attività Culturali 2012 – Tunisia, allo scopo di rafforzare il dialogo interculturale tra l’Europa e i paesi della sponda sud del Mediterraneo.

 

Il progetto è già operativo con il Concorso del Tappeto rivolto ad artigiane sarde e tunisine che mette a confronto le rinomate tradizioni tessili ogliastrine e tunisine. I migliori tappeti saranno esposti durante il Festival della Tessitura sardo-tunisina che si terrà il prossimo marzo nel prestigioso Acropolium di Cartagine (Tunisia). La scadenza per la presentazione delle opere è prevista per il 10 dicembre 2012.

Assadakah Sardegna Centro Italo Arabo e del Mediterraneo (ente capofila) e il Centre Technique de Création, d'Innovation et d'Encadrement dans le Secteur du Tapis et de Tissage (Tunisi), con la collaborazione del Comune di Ulassai (OG), intendono migliorare la conoscenza reciproca dell’arte della tessitura tradizionale del tappeto attraverso il confronto e lo scambio di tecniche e conoscenze millenarie tra le artigiane provenienti dalle zone interne della Tunisia e della Sardegna. Per il comune di Ulassai, e per tutta l’Ogliastra il progetto costituisce un’importante occasione per innovare l’arte della tessitura tradizionale, aprendosi al confronto con l’arte tessile mediterranea e a nuovi potenziali canali commerciali.

 

Per ulteriori informazioni www.assadakahsardegna.com

mail. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Novembre 2012 17:51
 
Share on Myspace
Condividi su Facebook OkNotizie
Editore Primaidea Srl

CSS Valido!

Tortoli Notizie